A Massarosa ti pagano se vai al lavoro in bicicletta

Massarosa (Lucca), 1 novembre 2015 – Vai a lavorare in bici? Ti paghiamo 25 centesimi a chilometro. E’ questa in sintesi la bella iniziativa del Comune di Massarosa, realtà municipale di 22.334 abitanti della provincia di Lucca.

[easy_ad_inject_1]Basato sull’esempio francese del ministro dell’ecologia Ségolène Royal che ha annunciato un provvedimento che consente di avere soldi in più in busta paga ai lavoratori andranno a lavoro in bicicletta rinunciando all’auto, a Massarosa l’ecologia e il benessere diventano realtà e opportunità di tirar giù anche qualche spicciolo.

Così spiega l’iniziativa l’assessore alla mobilità Stefano Natali , “Abbiamo ritenuto importante dare un segnale per stimolare scelte più virtuose nel muoversi e per diffondere maggiormente la cultura di una mobilità lenta e sostenibile” ha dichiarato.

Il progetto dovrebbe prendere via a breve con una fase sperimentale e coinvolgerà un gruppo di 50 persone che saranno scelte con apposito bando di concorso. A controllare quanti chilometri saranno fatti in bici sarà un’apposita app e autocertificazioni dei partecipanti che potranno macinare chilometri e chiedere un rimborso mensile che non sarà comunque superiore a 50 euro.

Ma non sono solo i 50 euro ad essere guadagnati: se si aggiunge anche la benzina risparmiata, il benessere acquisito dal movimento e lo smog in meno in città, l’iniziativa è certamente da prendere come modello per altre città e noi speriamo che sia così.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *