A Roma la musica alternativa dei Sun Kil Moon

Roma, 9 giugno 2015 – I Sun Kil Moon, gruppo musicale indie folk statunitense originario di San Francisco nato nel 2002 come continuazione del progetto Red House Painters guidato da Mark Kozelek, si sono esibiti ieri a Roma presso la sala Petrassi dell’Auditorium Parco della Musica.

[easy_ad_inject_1]Dopo il successo per lo sbalorditivo album Benji che l’anno scorso ha conquistato le critiche internazionali,aumenta la curiosità per un gruppo che è riuscito a raggiungere le vette delle classifiche di musica alternativa.

I loro brani non li ascolterete facilmente in Radio, la loro musica, così come la voce di Mark Kozelec, è del tutto fuori dagli schemi, distante da quella che siamo abituati a sentire.

Nel tour in corso la band sta presentando il loro settimo album dal titolo Universal Themes.

 

[easy_ad_inject_2] [starbox]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *