Adult Player. La porno app che blocca lo smartphone Android, ruba foto e chiede un riscatto

Roma, 9 settembre 2015 – A prima vista sembra un’applicazione come tutte le altre ma Adult Player, l’App che promette la visione di video a contenuto pornografico in pratica sequestra il vostro smartphone Android, bloccandolo, e vi chiede un riscatto per riattivarne l’accesso, ma prima di tutto questo ha già provveduto a scattare qualche foto all’utente ignaro. La notizia è riportata dalle agenzie che citano la società di sicurezza informatica, la Zscaler che avrebbe rivelato tale problema.

[easy_ad_inject_1]Fate molta attenzione a questa App, e soprattutto in generale a tutte le altre App dello stesso genere, che permetterebbero di farvi vedere video porno, perché il pericolo è dietro l’angolo e non ve ne accorgerete in tempo per evitarlo. L’unica soluzione è stare lontani quanto più possibile da questo tipo di applicazioni per smartphone.

Adult Player, in particolare, è un’applicazione per dispositivi Android, non presente sul negozio ufficiale di Google, che mentre si installa chiede all’utente il permesso di bloccare il cellulare (come in genere accade durante l’installazione di molte altre App). In realtà, una volta installata l’applicazione, il telefono viene letteralmente sequestrato e all’utente vengono chiesti ben 500 dollari di riscatto mostrando i selfie che sono stati rubati in una schermata in cui chiede di pagare il riscatto.

A smascherare Adult Palyer è stata un società di sicurezza informatica, la Zscaler, che nei mesi scorsi ha smascherato un’altra App porno, la ‘Droid Porn’, che dopo aver bloccato lo smartphone dell’utente chiedeva un riscatto fingendosi l’Fbi. Anche in quel caso veniva chiesto un riscatto di 500 dollari tramite Paypal facendo credeere agli utenti di aver violato la legge per aver scaricato materiale pedopornografico.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *