You are here
Home > Italia > Agguato a Brescia. Coniugi titolari del “Da Frank” uccisi a sangue freddo

Agguato a Brescia. Coniugi titolari del “Da Frank” uccisi a sangue freddo

Fallback Image

Brescia, 12 agosto 2015 – Un duplice omicidio a sangue freddo è stato registrato a Brescia. Vittime dei killer Francesco Seramondi, 65 anni e Giovanna Ferrari, 63 anni, coniugi e titolari della pizzeria d’asporto ‘da Frank’ di via Val Saviore, nella zona Mandalosa.

[easy_ad_inject_1] I due sono stati raggiunti da colpi di fucile intorno alle 9.30 di ieri, all’interno del loro locale. A dare l’allarme è stato un passante che ha notato macchie di sangue davanti al locale. Immediatamente giunti i soccorsi del 118 che hanno trasportato l’uomo, gravemente ferito, all’ospedale cittadino dove è stato dichiarato morto nel primo pomeriggio.

Sul posto sono confluiti gli agenti della Questura di Brescia, e il pubblico ministero Valeria Bolici ha aperto un fascicolo.

Tra le ipotesi più attendibili c’è quella della rapina ma non si escludono altre piste. Il duplice omicidio sembra infatti una vera e propria esecuzioni con colpi di fucile sparati a distanza ravvicinata andati a segno con precisione colpendo fra collo e torace senza dare ad entrambe vittime alcuna speranza.
Gli inquirenti stanno setacciando il passato delle vittime e sono emerse alcune denunce presentate dal titolare della pizzeria sui traffici di droga che avvenivano vicino alla sua rivendita.

Agli inizi di luglio, inoltre, un dipendente della pizzeria di origine albanese, di vittima di in un’imboscata all’uscita del locale al termine della giornata di lavoro.
La polizia indaga sul caso ed ha acquisito le immagini delle telecamere dove si vedrebbe un mezzo a due ruote con due persone a bordo. (AGI) .

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top