Allarme bomba Aereo Air France: arrestati 2 passeggeri

Parigi, 21 novembre 2015 – Due passeggeri sono stati arrestati dalla polizia francese ritenuti responsabili del procurato allarme bomba su volo Air France Mauritius-Parigi.

A quanto si apprende la coppia era sul volo del Boeing decollato dalle Mauritius con 459 passeggeri e 14 membri dell’equipaggio e che è stato costretto ad un atterraggio di emergenza dopo che una hostess aveva ritrovato nel bagno una finta bomba fatta con un involucro di cartone e un timer.

Si tratterebbe di un poliziotto in pensione di 58 anni e la sua compagna ascoltata come persona informata sui fatti dalla polizia di frontiera.

La coppia sarebbe stata fermata non appena atterrata in Francia all’aeroporto di Roissy all’alba di oggi.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *