Ancona. Incendio su treno Frecciabianca. Passeggero si è sentito male

Ancona, 8 settembre 2015 – Momenti di panico si sono registrati sul treno Frecciabianca mentre percorreva la linea ferroviaria adriatica.

[easy_ad_inject_1]Un principio di incendio nella carrozza numero 4 del Frecciabianca Milano-Lecce ha costretto il macchinista a fermare il convoglio alla stazione di Passo Varano dove sono intervenuti i vigili del fuoco. I passeggeri a bordo presi dal panico per il fumo sprigionatosi nel treno hanno rotto un finestrino per far entrare l’aria e poi hanno tirato il freno di emergenza.

Sul posto sono intervenuti anche i sanitari del 118 ma nessun passeggero sarebbe rimasto ferito. Il treno è ripartito dopo 30 minuti alla volta della stazione di Ancona Centrale dove un passeggero ha accusato un lieve malore probabilmente per lo stress causato dall’incendio.

Ad Ancona i passeggeri hanno potuto recuperare effetti personali e bagagli, abbandonati in tutta fretta sul treno.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *