Angelino Alfano: “Bisogna smantellare i campi rom”. Salvini “Applausi”. Fassino “Niente ruspe”

Roma, 18 giugno 2015 – Il Ministro dell’Interno e leader Ncd, Angelino Alfano, al termine della riunione con i sindaci al Viminale ha scritto senza mezzi termini sui suoi profili social “Occorre smantellare i campi rom…avanti tutta”.

[easy_ad_inject_1]Una decisione netta che segue alle sue dichiarazioni precedenti quando aveva annunciato l’incontro con i sindaci affermando che i campi rom “Vanno chiusi e i sindaci devono trovare una soluzione. Se rileverò che ci sono ancora problemi di sicurezza e ordine pubblico, dovrò intervenire e lo farò senza timidezza”.

Critico Matteo Salvini che su Facebook replica: “ALFANO oggi: “Occorre smantellare i CAMPI ROM”. Angelino si è svegliato, APPLAUSI!!! Secondo voi domani si ricorderà cosa ha detto oggi?”

La frase di Alfano viene poi meglio chiarita dal primo cittadino di Torino e presidente dell’Anci, Piero Fassino, che al termine del vertice fa sapere che: “Superare i campi rom significa superare quelli esistenti per avere soluzioni più civili, nessuno ha in mente le ruspe di Salvini”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it