Ania: 4 milioni di auto senza assicurazione. Risarcimenti più veloci e cala il costo rc auto

Roma, 2 aprile 2015- Ben 4 milioni di automobili sono in circolazione senza assicurazione. L’allarme per l’evasione così diffusa dell’assicurazione rc auto obbligatoria è stato lanciato da Aldo Minucci, presidente dell’Ania, nell’assemblea annuale.

[easy_ad_inject_1] Più esattamente, secondo i dati dell’Ania, sono 3,9 milioni le auto senza copertura nel 2014, l’8,7% di quelle circolanti, in «progressivo e preoccupante innalzamento» rispetto ai 3,5 milioni nel 2013 e ai 3,1 milioni nel 2012.

Più auto senza assicurazione al Sud con il 13,5%, mentre l’8,5% sono al Centro e il 6,2% al Nord.”È un fenomeno che si riflette su tutti gli assicurati, che debbono pagare un sovraprezzo destinato al Fondo di Garanzia per risarcire gli incidenti causati dai non assicurati. La de-materializzazione del contrassegno, che troverà applicazione dal prossimo 18 ottobre, costituirà un prezioso strumento per ridurre drasticamente l’evasione assicurativa”, ha aggiunto Minucci.

C’è anche una buona notizia: cala il costo dell’assicurazione per gli automobilisti. Il costo dell’assicurazione Rc Auto è, infatti, diminuito in media di 40 euro nel 2014 rispetto al 2013, precisa Minucci. Il costo medio dell’ assicurazione auto, invece, è di 475 euro l’anno. Il calo delle tariffe assicurative è dovuto alla riduzione dei risarcimenti pagati.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *