Apple richiama adattatori difettosi a rischio scossa elettrica: sostituzione gratuita

Cupertino, California (USA), 29 gennaio 2016 – Con un comunicato pubblicato sul sito aziendale Apple avvisa i suoi clienti di problemi riscontrati con alcuni adattatori per la presa a muro CA bipolari progettati per essere utilizzati nell’Europa continentale, in Australia, in Nuova Zelanda, in Corea, in Argentina e in Brasile, che potrebbero rompersi e creare il rischio di scossa elettrica se toccati.

Gli adattatori difettosi, compresi quelli inclusi nel Kit adattatore internazionale Apple, per cui si richiede ai clienti di seguire le istruzioni per la procedura di sostituzione gratuita, sono quelli che sono stati forniti al momento dell’acquisto di iMac e alcuni dispositivi iOS tra il 2003 e il 2015.

Per garantire la sicurezza del cliente, Apple ha deciso dunque volontariamente di richiamare gli adattatori difettosi e di “sostituire gratuitamente tutti gli adattatori per presa a muro interessati dal problema con un adattatore nuovo e riprogettato”.

Per capire se l’adattatore in uso è quello a cui si riferisce la casa di Cupertino, Apple precisa che si tratta degli adattatori per la presa a muro che presentano 4 o 5 caratteri oppure non presentano alcun carattere sullo slot interno nel punto in cui si collegano all’alimentatore Apple. Gli adattatori riprogettati presentano un codice regionale a 3 lettere nello slot (EUR, KOR, AUS, ARG o BRA).

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *