Arezzo. Bimbo di 5 anni ricoverato per meningite fuori pericolo: risponde molto bene alle cure

Arezzo, 5 gennaio 2016 – Risponde molto bene alle cure il bambino di 5 anni ricoverato nei giorni scorsi presso il reparto di Pediatria dell’ospedale San Donato di Arezzo colpito da meningite virale, in termini medici da una sepsi meningococcica di tipo B.

“Il piccolo sta reagendo molto bene alle terapie che gli vengono somministrate. Lo hanno portato in ospedale i genitori due giorni fa. I medici della Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Ospedale San Donato, hanno rapidamente diagnosticato la patologia, provvedendo all’immediato ricovero e all’avvio delle cure del caso”

fa sapere l’Asl toscana.

Il direttore del reparto di Pediatria del nosocomio, il dottor Marco Martini, spiega che il bambino sta rispondendo molto bene alle terapie somministrate.

Intanto è stata completata la somministrazione di adeguata profilassi antibiotica ai familiari del bambino e al personale del pronto soccorso pediatrico, nonché a tutte le altre persone che erano presenti nel percorso ospedaliero, circa una quarantina, durante le fasi antecedenti il ricovero del piccolo, per evitare il pericolo di eventuali contagi.

Nella Regione Toscana la vaccinazione contro il meningococco B viene somministrata gratuitamente a tutti i bambini nati dopo il 1° gennaio 2014, anche nel caso in cui la vaccinazione viene richiesta in una fase successiva. Per tutti gli altri invece la vaccinazione è a pagamento.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *