Attentati Isis Parigi. Alfano: allerta 2. Uso dell’esercito a Roma

Roma, 14 novembre 2015 – L’Italia conferma l’alzamento del livello di allerta dopo i tragici attentati di Parigi che hanno causato 120 morti.

[easy_ad_inject_1] E’ quanto deciso al termine del Comitato per l’ordine e la sicurezza italiano convocato dal ministro dell’Interno Angelino Alfano al Viminale, e svoltosi questa mattina alla presenza del premier Matteo Renzi, con la partecipazione dei vertici delle forze dell’ordine e dell’Intelligence.

“Nessun Paese è a rischio zero” ha detto Alfano “la minaccia è ora accresciuta” e abbiamo elevato l’allerta al secondo livello con possibilità d’intervento immediato”
“e il coinvolgimento delle forze dei corpi speciali dell’esercito” ha aggiunto.
Alfano ha poi riferito la decisione di rafforzare i controlli sul territorio e alla frontiera.

Per Roma, luogo sensibile che si accinge a celebrare il Giubileo, sono disponibili 700 militari.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *