Australia. Liberate donne prese in ostaggio a Rye: responsabile è ex partner

Melbourne, 5 dicembre 2015 – E’ stato l’ex partner a prendere in ostaggio una donna a Rye, località balneare sulla penisola di Mornington, a circa 83 km a sud di Melbourne, nello Stato di Victoria, Australia.

[easy_ad_inject_1] La donna sarebbe la proprietaria del panificio nel quale è rimasta sequestrata insieme ad una dipendente di 32 anni.L’uomo armato che le tiene in ostaggio sarebbe ex della proprietaria.
La polizia ha stretto d’assedio la zona.

La portavoce della polizia dello Stato di Victoria, Julie-Anne Newman ha ulteriormente confermato che “al momento non si ritiene che l’episodio sia collegato al terrorismo”.

Dopo sei ore l’uomo si è arreso e si è consegnato alla polizia.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *