B.B. King ricoverato in ospedale. La figlia: sta meglio

BB King

Las Vegas, 7 aprile 2015 – Preoccupazione per B.B.King, al secolo, Riley B. King, è un chitarrista e cantautore statunitense tra i più importanti esponenti del blues viventi, celebrato come “Re del Blues”.

Il celebre chitarrista 89enne è stato ricoverato in un ospedale vicino Las Vegas, dove vive, per problemi di disidratazione dovuti al diabete di tipo II, di cui soffre da una ventina di anni. A rivelarlo è il sito TMZ. Sulla vicenda è intervenuta la figlia del chitarrista che assicura “sta molto meglio”.

[easy_ad_inject_1]Purtroppo non sarebbe la prima volta che il celebre bluesman dovesse rinunciare ai suoi concerti per ricoverarsi in ospedale. L’anno scorso B.B.King ha annullato i suoi ultimi otto concerti del 2014 a causa di disidratazione ed esaurimento.

Il “Re del Blues”, 89 anni, entrato da tempo nella Rock and Roll Hall of Fame, è considerato uno dei più grandi chitarristi di tutti i tempi. Nato a Itta Bena il 16 settembre 1925 ha pubblicato la sua prima canzone nel 1949 e ha registrato con icone del rock come Eric Clapton, i Rolling Stones e U2.

Con oltre 50 album alle spalle, King è celebre per brani come “Three O’Clock Blues”, “The Thrill Is Gone” in 1970, e ancora “When Love Comes to Town”. L’ultimo album risale al 2008, dal titolo “One Kind Favor”, prodotto da T Bone Burnett.

King è stato sposato con Martha Lee Denton dal 1946 al 1952 e Sue Carol Sala dal 1958 al 1966. La leggenda vuole che abbia fatto almeno 15 figli e avrebbe almeno una cinquantina di nipoti.

[easy_ad_inject_2]

 

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *