Bambina di 3 anni ibernata dai genitori alla Alcor Fundation

bambina thailandese ibernata

Scottsdale (USA), 19 aprile 2015 – Ibernare una figlia che non c’è più nella speranza che la malattia possa un giorno essere curata e che la piccola possa tornare a vivere sana. E’ un sogno inseguito per millenni. In America da anni l’ibernazione, o meglio la crioconservazione è realtà ed è cosa da ricchi. Alla Alcor Fundation, laboratorio in Arizona che conserva tanti corpi congelati in attesa di trovare cure alle loro malattie, si aggiunge un corpicino di una bambina proveniente dalla Thailandia.

Matheryn Naovaratpong, 3 anni di età, originaria della Thailandia, morta di tumore al cervello lo scorso 8 gennaio, è stata ibernata per decisione dei genitori. Il loro dolore è anche speranza di poter “resuscitare” la figlia un giorno che la neoplasia al cervello trovi una cura definitiva. La piccola Matheryn è stata colpita da una forma molto aggressiva di tumore al cervello che, nonostante dodici operazioni e cicli di chemio e radio terapia, l’ha portata alla inevitabile morte.

[easy_ad_inject_1]  La bambina è stata dunque ibernata nel centro di ibernazione di Alcor in Arizona negli Stati Uniti d’America dove è stata trasferita dalla Thailandia con un trasporto speciale.

Ibernare una persona è piuttosto costoso: ai genitori di Matheryn Naovaratpong conservare la propria figlia è costata 200 mila dollari, una somma cospicua ma, dicono i genitori, niente rispetto al valore di rivedere un giorno in vita la figlia e curata dal suo male.

La Fondazione Alcor Life Extension è una organizzazione no-profit che si occupa della crioconservazione di esseri umani in azoto liquido dopo la morte legale, con la speranza di far riacquistare ad essi piena salute quando le nuova tecnologia saranno sviluppata in futuro per la loro cura.

Al 30 novembre 2014, Alcor ha 1.007 membri, 134 membri associati e 134 uomini in crioconservazione. Alcor criocoserva anche gli animali domestici dei propri membri. A partire dal 15 novembre 2007, ci sono 33 animali domestici in ibernazione.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *