Vittorio Nocenzi colpito da emorragia cerebrale. Grave il leader del Banco del Mutuo Soccorso

Vallo della Lucania (SA), 30 luglio 2015 – Vittorio Nocenzi, fondatore e compositore del gruppo italiano Banco del Mutuo Soccorso, è stato colto da emorragia cerebrale mentre si trovava in vacanza nel Cilento.

[easy_ad_inject_1]Colpito da un malore nella giornata di ieri mentre si trovava a Pisciotta, nel Cilento, che sembrava causato da un abbassamento delle pressione, le sue condizioni sono però apparse subito critiche.

I medici dell’ospedale San Luca di vallo della Lucania, in provincia di Salerno, che lo hanno soccorso lo hanno subito posto in coma farmacologico per poter arrestare l’emorragia cerebrale e ora starebbero decidendo se pososno intervenire chirurgicamente.

Al momento le condizioni di salute di Vittorio Nocenzi, 64 anni, ricoverato nel reparto di rianimazione dell’ospedale cilentano, sarebbero gravi ma stazionarie. Fonti sanitarie riferiscono che il leader del gruppo rock Banco del Mutuo Soccorso avrebbe subito un travaso di sangue a livello cerebrale che potrebbe essere stato causato da un picco ipertensivo o da una rottura di aneurisma.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *