You are here
Home > Economia > Bonus Bebè, da lunedì chi ha i requisiti può presentare domanda all’Inps

Bonus Bebè, da lunedì chi ha i requisiti può presentare domanda all’Inps

gemellini prematuri macerata

Roma, 9 maggio 2015 – Da lunedì prossimo 11 maggio scatta la possibilità di richiedere il bonus bebé per ricevere l’assegno fino a 160 euro al mese.

Il bonus, che vale tre anni, prevede 80 euro al mese (960 euro all’anno) per i nuclei con reddito Isee fino a 25mila euro e raddoppia a 160 € al mese (1.920 euro anno) per chi ha Isee sotto i 7mila euro di reddito. La domanda bonus bebè Inps, per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017 va presentata in via telematica entro 90 giorni dalla nascita o dall’ingresso nel nucleo familiare.

[easy_ad_inject_1] L’Inps, che ha diffuso una circolare che fornisce tutte istruzioni operative e tecniche per la disciplina di dettaglio di questa prestazione.

“La domanda può essere presentata da uno dei genitori che siano cittadini italiani o comunitari oppure cittadini di Stati extracomunitari con permesso di soggiorno Ue per soggiornanti di lungo periodo. Al momento della domanda il richiedente deve essere residente in Italia e convivente con il figlio per il quale si richiede l’assegno. Una condizione essenziale per accedere all’assegno è il possesso di un Isee, in corso di validità con un valore non superiore 25.000 euro annui”

ricorda l’Istituto di previdenza.

Per accedere all’assegno, bisogna presentare domanda all’Inps solo per via telematica, attraverso uno dei tre canali:

Via web – Servizi telematici accessibili direttamente dal cittadino tramite PIN dispositivo attraverso il portale dell’Istituto (www.inps.it – Servizi on line);
Contact Center Integrato – numero verde 803.164 (numero gratuito da rete fissa) o numero 06 164.164 (numero da rete mobile con tariffazione a carico dell’utenza chiamante);
Patronati e caf , attraverso i servizi offerti dagli stessi.

La domanda deve essere presentata entro 90 giorni dalla nascita del bambino o dall’ingresso in famiglia a seguito di adozione o affidamento preadottivo.

Per le nascite o adozioni avvenute tra il 1° gennaio 2015 e il 27 aprile 2015 il termine di 90 giorni per la presentazione della domanda decorre dal 27 aprile.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top