You are here
Home > Italia > Brescia. Gdf scopre truffa rimborsi su trasporto dializzati. 32 persone indagate

Brescia. Gdf scopre truffa rimborsi su trasporto dializzati. 32 persone indagate

Fallback Image

Brescia, 23 giugno 2015 – Gli agenti della Guardia di Finanza di Reggio Brescia hanno portato alla luce una presunta truffa sul trasporto dei dializzati.

[easy_ad_inject_1]A quanto si apprende da fonti locali la truffa veniva eseguita gonfiando i rimborsi di milioni di chilometri dichiarati in realtà mai effettuati da chi gestiva il trasporto dei pazienti. Nell’inchiesta delle Fiamme Gialle sarebbero coinvolte 24 associazioni, 2 società e ci sono 32 indagati per abuso d’ufficio, truffa e falso ideologico.

Si tratta dei rappresentati legali delle associazioni coinvolte oltre al direttore generale e al direttore sanitario dell’asl di Brescia che dovranno rispondere di abuso d’ufficio perché, come ha fatto sapere il comandante della guardia di finanza di Brescia, Giuseppe Arbore, “i vertici dell’Asl hanno applicato normative diverse rispetto a quelle stabilite da Regione Lombardia”.
[easy_ad_inject_2]

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top