Caccamo. Sindaco Galbo vieta con ordinanza festeggiamenti di Halloween

Caccamo, 1 novembre 2015 – A Caccamo non si è festeggiato Halloween.

[easy_ad_inject_1] A deciderlo è stato il sindaco Andrea Galbo del comune italiano di 8.214 abitanti della città metropolitana di Palermo in Sicilia, che ha diramato e pubblicato sul sito del comune un avviso con il quale dalle 21:00 di ieri fino alle 7 di questa mattina era fatto “divieto di circolare per le vie della dell’abitato con il volto mascherato, il divieto di vendita per asporto e consumo in luogo pubblico e/o di uso pubblico di bevande alcooliche di qualsiasi gradazione, il divieto di abbandonare in luogo pubblico o di uso pubblico qualunque contenitore vuoto di bevande, alimenti, rifiuti ed altri oggetti che possono creare pericolo.”

Pesanti le sanzioni per chi avesse inosservato tale ordinanza: da 25 euro fino a 500 euro.

Non ho nulla contro la festa di Halloween – ha dichiarato Galbo al Giornale di Sicilia -. E’ che i ragazzi nel corso della festa hanno provocato danni ai monumenti e alle auto. Tirano uova contro le facciate di importanti monumenti storici e hanno più volte tagliato le ruote delle auto. Non ho nulla contro i festeggiamenti, ma che devono essere svolti in modo civile e rispettoso della collettività”. “E’ un provvedimento a tutela del Comune e del nostro splendido patrimonio artistico – ha aggiunto Galbo – Purtroppo i giovani nel corso della festa bevono e poi provocano diversi danni. Ho dato ordine ai vigili urbani di sanzionare questi comportamenti che poi paghiamo tutti”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *