Caccia russo sfiora aereo spia Usa. Sfiorata la collisione. Alta tensione Usa Russia

aereo caccia

Washington (USA), 11 aprile 2015 – E’ stata sfiorata la tragedia sul Mar Baltico dove martedì scorso un caccia militare russo Sukhoi Su-27 è passato ad appena sei metri da un aereo spia statunitense RC-135 che sorvolava lo spazio aereo internazionale.

La notizia è stata resa nota soltanto oggi da Eileen M. Lainez, portavoce del Pentagono, secondo la quale il Governo USA ha notificato a Mosca una protesta diplomatica per la mancata collisione dovuta al volo aggressivo del caccia russo.

[easy_ad_inject_1]A quanto si apprende l’aereo spia Usa Rc-135 era impegnato nella raccolta dati ai margini dello spazio aereo russo dell’enclave di Kaliningrad, tra Polonia e Lituania, dove si teme che Mosca abbia schierato missili balistici tattici a corto raggio Iskander con una gittata di 415 km.

Mosca respinge ogni addebito e in una nota il ministero della Difesa russo fa sapere che tutti i voli effettuati da mezzi militari di Mosca sono condotti in stretta conformità con le norme internazionali e il rispetto dello spazio aereo, senza violare i confini di altri Paesi.

 

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *