Calatabiano choc: Medico 70enne costringe la moglie a fare la escort di lusso. Arrestato

Un uomo può costringere la moglie a prostituirsi? La domanda trova una risposta, purtroppo, nella cronaca siciliana in quel di Calatabiano. Non si tratta di un racconto scritto da Camilleri, ma triste realtà.

E’ stupore e meraviglia a Calatabiano, piccolo comune di poco più di 5 mila abitanti della città metropolitana di Catania in Sicilia, dove un medico 70enne è accusato di aver costretto la giovane moglie romena 34enne di fare la escort per clienti facoltosi.

A quanto si apprende, la donna, madre dei figli del medico ancora minorenni, sarebbe stata costretta ad iscriversi su alcuni siti di escort specializzati nell’offrire prestazioni sessuali a pagamento per clienti ricchi accompagnandoli se necessario agli incontri.

Il medico, di cui non si conosce l’identità, è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri della Stazione di Calatabiano che gli hanno notificato l’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip Rosa Alba Recupido su richiesta del pm Catania Marisa Scavo e dalla sostituta Laura Garufi

L’uomo dovrà rispondere di maltrattamenti in famiglia, violenza sessuale, favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

Il medico dovrà rispondere anche delle accuse di detenzione illegale di munizioni ed omessa denuncia di arma. I carabinieri avrebbero rinvenuto nel possesso del medico anche alcune armi da fuoco illegalmente detenute, armi, secondo l’accusa, che avrebbe usato per minacciare la moglie.

Le indagini sarebbero partite già dall’agosto scorso quando la donna stava per suicidarsi, atto evitato dall’intervento dei carabinieri che l’avrebbero fatta desistere dal tragico gesto. La donna avrebbe dunque trovato il coraggio di denunciare il consorte fornendo ai militari i recapiti telefonici dei clienti con i quali era stata costretta ad avere rapporti sessuali a pagamento.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *