You are here
Home > Italia > Camera, tolto il vitalizio a dieci ex deputati tra cui a Longo, De Lorenzo e Cito. M5s protesta. Di Maio: «Una farsa»

Camera, tolto il vitalizio a dieci ex deputati tra cui a Longo, De Lorenzo e Cito. M5s protesta. Di Maio: «Una farsa»

Fallback Image

Roma, 10 luglio 2015 – Il provvedimento tanto annunciato di togliere i vitalizi agli ex parlamentari condannati è diventata realtà alla Camera dei Deputati anche se per l’opposizione sembra quella che hanno dichiarato “una farsa”.

[easy_ad_inject_1] L’Ufficio di presidenza della Camera dei deputati ha disposto il taglio dei vitalizi all’unanimità ma senza la partecipazione al voto dei rappresentanti di Fi e Ncd.

I deputati che non percepiranno il vitalizio: L’elenco consta di 10 deputati in tutto che non percepiranno più il vitalizio. Si tratta di Massimo Abbatangelo (ex deputato di Msi), Giancarlo Cito (ex sindaco di Taranto, ex Msi, oggi in Fi), Robinio Costi (ex Psdi); Massimo De Carolis (ex Dc); Francesco De Lorenzo (ex ministro della Sanità, ex Pli); Giulio Di Donato (ex Psi); Pietro Longo (ex Psdi); Raffaele Mastrantuono (ex Psi); Gianstefano Milani (ex Psi) e Gianmario Pellizzari (ex Dc).

Attualmente, secondo quanto si apprende dai dati parlamentari, la Camera versa il vitalizio a 1.548 deputati, dei quali 346 hanno più di 80 anni, età al cui compimento viene eliminata l’iscrizione al casellario giudiziale.

Anche al Senato alcuni parlamentari hanno perso il vitalizio: si tratta di Marcello Dell’Utri, Vittorio Cecchi Gori, il regista Pasquale Squitieri, gli ex Dc Giorgio Moschetti e Enzo Inzerillo, Franco Righetti (ex Margherita) e l’ex Forza Italia Franco Girfatti.

Protesta il Movimento 5 Stelle: Il grillino Luigi Di Maio, vicepresidente della Camera, parla senza mezzi termini di «farsa» e sul blog di Beppe Grillo commenta: “Su 1.543 ex deputati che stanno percependo ingiustamente un vitalizio, anche oltre i 3000 euro al mese, solo 10 avranno il vitalizio sospeso. 10 sfigati che non avevano nessun partito a proteggerli”

Matteo Richetti, Pd, propone di abolire i vitalizi degli eletti ed estendere ai parlamentari e ai consiglieri regionali il trattamento previdenziale vigente per i lavoratori dipendenti: la pensione dovrebbe essere agganciata ai versamenti effettuati, usando il metodo contributivo. “Tale riforma – assicura Richetti – porterà ad una drastica riduzione degli assegni erogati, e alla cancellazione di un privilegio”.

[easy_ad_inject_2]
Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

One thought on “Camera, tolto il vitalizio a dieci ex deputati tra cui a Longo, De Lorenzo e Cito. M5s protesta. Di Maio: «Una farsa»

Lascia un commento


Top