Camorra. Chiesto arresto deputato Carlo Sarro

Roma, 15 luglio 2015 – E’ stata emessa una richiesta di arresti domiciliari nei confronti del del deputato Fi-Pdl, Carlo Sarro e inviata alla Camera dei Deputati dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli.

[easy_ad_inject_1] A quanto si apprende gli inquirenti ipotizzano a carico del deputato l’accusa di turbata libertà degli incanti e non la corruzione aggravata, come trapelato in un primo momento.

L’inchiesta a cui fa riferimento la richiesta di arresto è quella su appalti e camorra e più esattamente quella sulla corruzione e l’infiltrazione del gruppo dei Casalesi che fa capo a Michele Zagaria nell’amministrazione pubblica del casertano.

Tra i politici già arrestati, vi sono l’ex sindaco di Caserta, Del Gaudio, e gli ex consiglieri regionali Polverino e Barbato.

Sarri con una nota fa sapere che:

“Ho appreso dalle agenzie di stampa di essere destinatario di una misura cautelare, consistente negli arresti domiciliari. Ma non mi è stato notificato ancora nulla”.

Sarro si è intanto dimesso da tutti gli incarichi politici e di partito.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *