Caos Fiumicino. Voli cancellati Vueling: Enac minaccia. Vueling:”Saranno tutti riprotetti”

Roma, 2 agosto 2015 – Altra giornata nera all’aeroporto di Roma Fiumicino (FCO) in una delle settimane più nere della sua storia: dopo il rogo del 7 maggio al Terminal 3 e tutti i disagi conseguenti per mesi, solo in questa settimana i passeggeri molti dei quali vacanzieri in partenza hanno dovuto assistere a cancellazioni per il rogo mercoledì, il blackout giovedì e, nella giornata di venerdì e sabato la cancellazione dei voli Vueling, compagnia aerea a basso costo spagnola di International Airlines Group con hub principale l’Aeroporto di Barcellona e hub secondario proprio a Roma-Fiumicino.

[easy_ad_inject_1] Le cancellazioni dei voli La Vueling ha costretto anche sabato i passeggeri a lunghe attese ai check-in. Vueling promette che i passeggeri che ancora stanno a terra saranno tutti riprotetti.

L’intervento dell’Enca: ultimatum – L’Ente Nazionale dell’aviazione civile (Enac) ha minacciato l’espulsione della compagnia spagnola dallo scalo romano di Fiumicino.
In relazione ai disservizi dovuti ad «alcune improvvise cancellazioni della compagnia Vueling», l’Enac informa «di aver diffidato la compagnia spagnola a intervenire immediatamente per la soluzione delle problematiche in corso garantendo, in primo luogo, a tutti i passeggeri la dovuta assistenza, nonché ripristinando prontamente le condizioni di operatività, pena la sospensione delle autorizzazioni a volare in Italia». Nello stesso tempo l’Enac ha richiesto ad Adr (Aeroporti di Roma) di «intervenire a supporto logistico operativo della compagnia per cercare di risolvere al più presto i disservizi, fino alla completa normalizzazione della situazione».

Vueling riponde: servizi hub di Fiumicino inadeguati – “Siamo molto dispiaciuti e vicini ai nostri passeggeri che hanno avuto delle difficoltà negli ultimi giorni”. ha detto Fernando Val, direttore operativo di Vueling durante la conferenza stampa presso l’hotel Hilton di Fiumicino. “Stiamo facendo il possibile per aiutare i nostri passeggeri e lavoriamo per tornare presto alla normalità su tutti i nostri voli». L’aereoporto di «Fiumicino ha bisogno di una ridistribuzione di tutti i servizi. Questa è una richiesta che Vueling farà nei prossimi giorni”.

Qualcosa non ha funzionato nel servizio handling Aviation Service, con la quale la compagnia aerea spagnola ha un contratto prosegue Val “Non so cosa sia accaduto. Probabilmente le aziende che lavorano nell’handling sono troppe”.

Enac: ripristinati voli Vueling – Nella serata di ieri l’Autorità per l’aviazione civile (Enac) ha fatto sapere che “sia con l’Autorità per l’aviazione civile spagnola, sia direttamente sulla Vueling che oggi aveva cancellato alcuni voli da Fiumicino, e con il supporto di Adr, il vettore ha ripristinato tutti i collegamenti”. L’Enac ha poi avvertito che potrebbero continuare a verificarsi ritardi. L’Enac assicura poi che “continuerà a monitorare”

La Vueling a sua volta ha spiegato di aver ripristinato tutti i collegamenti intervenendo con macchine proprie e con aeromobili a noleggio.

Alitalia: Dall’incendio del 7 maggio abbiamo subito danni per 80 milioni di euro
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Un pensiero riguardo “Caos Fiumicino. Voli cancellati Vueling: Enac minaccia. Vueling:”Saranno tutti riprotetti””

  1. A dover di cronaca non tutti i voli sono stati ripristinati! Quello diretto a Preveza è stato prima rimandato di 5 ore e poi definitivamente cancellato!!
    Il trattamento riservato ai passeggeri è stato scandaloso!
    Vueling è una vergogna, è la seconda volta che capita con questa compagnia…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *