Caso De Luca: giudice Anna Scognamiglio trasferita ad altra sezione. Csm apre pratica

Napoli, 12 novembre 2015 – Il giudice Anna Scognamiglio, indagata per concussione dalla Procura di Roma, indagine che ha coinvolto anche il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, è stata trasferita ad altra sezione.

[easy_ad_inject_1] Lo riferisce un’agenzia Ansa secondo la quale a prendere la decisione che era già nell’aria, è stato il presidente del tribunale di Napoli Ettore Ferrara.

Sul giudice Scognamiglio  si muove anche il Comitato di presidenza del Csm che ha disposto l’apertura di una pratica per incompatibilità ambientale e funzionale. Lo conferma il vice presidente del Csm Legnini che aggiunge: “Come è accaduto per il caso Palermo saremo velocissimi nei limiti che ci consentono le norme in vigore”.

Dal canto suo il Procuratore Generale della Cassazione Ciccolo ha avviato accertamenti preliminari su Anna Scognamiglio.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *