Cassazione delitto Garlasco Chiara Poggi. Alberto Stasi dopo la sentenza si costituisce in carcere

Roma, 12 dicembre 2015 – Alberto Stasi si è costituito in carcere.

[easy_ad_inject_1] La Cassazione ha infatti confermato oggi la condanna ad Alberto Stasi per l’omicidio della fidanzata Chiara Poggi, a 16 anni di reclusione.
Ieri il Pg nella sua requisitoria aveva chiesto di “annullare la condanna di Stasi” e avviare un nuovo processo.

La mamma di Chiara Poggi si dice emozionata: “Sono emozionata. Dopo le parole del procuratore eravamo un po’ pessimisti. E’ stata fatta giustizia”. E ancora: “Alberto era quasi come un figlio”.
Francesco Campagna, il legale della famiglia Poggi ha commentato: “Questa vicenda dopo 8 anni si chiude. Ringraziamo tutti coloro che hanno fatto emergere la verità processuale”.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *