Catania, 20enne uccisa a coltellate in auto. Fermato ex convivente a Milano

Catania, 8 ottobre 2015 – Una giovane mamma di appena 20 anni è stata uccisa a coltellate nella sua auto, un’Audi A2, a Nicolosi, in provincia di Catania. Ironia della sorte, l’omicidio della ragazza è avvenuto proprio nel giorno in cui si sarebbe dovuta tenere l’udienza preliminare del processo che vedeva come imputato il suo ex convivente con l’accusa di stalking. Udienza poi rinviata per alcune richieste presentate dal legale dell’uomo.

[easy_ad_inject_1]Giordana Di Stefano, questo il suo nome, già in passato aveva denunciato il suo ex compagno per stalking ed episodi di violenza. Tra i due pendeva anche un contenzioso in sede civile per l’affidamento esclusivo della sua bambina di quattro anni, che oggi non ha più la mamma.

L’uomo, 24 anni, L. P., è stato rintracciato dai carabinieri a Milano mentre si trovava nella stazione ferroviaria pronto a prendere un treno per lasciare il paese e andare all’estero. Il procuratore di Catania, Michelangelo Patanè, e il sostituto procuratore, Alessandro Sorrentino, hanno emesso nei suoi confronti un fermo per omicidio volontario aggravato.

Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che la ragazza abbia ricevuto diverse coltellate alla gola, all’addome e al torace che le sono state fatali. Il corpo della giovane mamma è stato ritrovato nella sua auto in in via Monte Peluso, una stradina di campagna di Nicolosi, un paesino alle pendici dell’Etna. L’uomo, da quanto si apprende, dopo aver commesso l’omicidio si sarebbe dato alla fuga con l’auto della madre, una Fiat Punto, raggiungendo Milano per poi fuggire all’estero in treno, ma i carabinieri sono riusciti a catturarlo prima che facesse perdere le sue tracce.

Sul luogo del ritrovamento, a poche centinaia di metri dalla casa della vittima, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Paternò e del comando provinciale di Catania, dopo la denuncia di scomparsa da parte della madre di Giordana. Subito è iniziata la caccia all’uomo denunciato dalla 20enne.

Da una prima ricostruzione dei fatti sembra che l’omicidio sia avvenuto la notte scorsa dopo che la ragazze aveva trascorso una serata con gli amici. Sembra però che dopo il suo rientro a casa, la giovane sia di nuovo uscita verso l’una di notte per incontrare il suo ex convivente.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *