Catturato Fabio Perrone, ergastolano evaso dall’ospedale di Lecce

Lecce, 9 gennaio 2016 – E’ stato catturato Fabio Perrone, l’ergastolano 42enne che il 6 novembre 2015 evase dall’ospedale di Lecce dove era stato accompagnato per un accertamento clinico.

A quanto si apprende l’uomo sarebbe stato trovato dalla Squadra Mobile e dalla polizia penitenziaria nel suo paese, a Trepuzzi, in casa di parenti.

La fuga: una fuga da film quella di Perrone che dall’ospedale Vito Fazzi di Lecce fuggì sparando alcuni colpi di pistola, ferendo tre persone e impossessandosi dell’auto di una donna che si trovava nel parcheggio.

Fabio Perrone a novembre stava scontando l’ergastolo nel carcere leccese di Borgo San Nicola, per l’omicidio del montenegrino 45enne Fatmir Makovic e il ferimento del figlio sedicenne, avvenuto nel marzo 2014 in un bar di Trepuzzi.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *