Champions. Juventus-Real Madrid 2-1 . Allegri:”Ci avrei messo la firma”. PIrlo “Vogliamo questa finale”

Torino, 6 maggio 2015 – Grande prova della Juventus in casa che batte il temuto Real Madrid e sogna la finale di Berlino. Prima però tra una settimana l’appuntamento è allo Stadio Bernabeu per la partita di ritorno e una battaglia importante per i ragazzi di Allegri.

[easy_ad_inject_1]Ottima la scelta di allegri di piazzare Sturaro a sinistra. Il real Madrid non parte bene ed è subito in difficoltà. La Juve ne approfitta e al 9′ diagonale di Tevez per Morata e il gol è servito.
Il Real Madrid cerca di reagire e al 27′ trova la rete del pareggio con Ronaldo servito da Rodriguez che al 41′ centra la traversa. Al 57′ Carvajal stende Tevez che trasforma in rete.

Soddisfatto Massimiliano Allegri: “Sono contento di quello che hanno fatto i ragazzi. Nel secondo tempo ci sono state un paio di situazioni in cui serviva l’ultimo tocco. Avrei però messo la firma sul 2-1 con il Real Madrid” .

Andrea Pirlo: “Ci siamo e vogliamo questa finale, ce la giochiamo sino alla fine. A Madrid dovremo avere la stessa convinzione”.

Gigi Buffon: “Vantaggio minimo, ma può aiutarci molto”
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *