Chiasso. Gdf scopre medico romano alla frontiera con 25 lingotti d’oro. Denunciato per contrabbando

Chiasso, 20 maggio 2015 – I militari della Guardia di finanza di Ponte Chiasso, durante un controllo alla frontiera nei confronti di un medico romano hanno scoperto che il professionista tentava di portare in Italia dalla Svizzera 25 lingotti d’oro da 100 grammi ciascuno, per un valore di circa 90 mila euro.

[easy_ad_inject_1] E’ accaduto nelle scorse ore alla stazione internazionale di Chiasso dove il professionista romano stava per prendere un treno per Milano.
Il medico, che alla frontiera non aveva dichiarato i valori, è stato controllato e la sua borsa è stata perquisita da agenti della Guardia di Finanza e da funzionali doganali.

Nella borsa sono stati ritrovati i 25 lingotti d’oro con sopra stampato il marchio “Credit Suisse”. Il medico romano, le cui generalità non sono state rese note, è stato denunciato per contrabbando.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *