Cinema: Sylvester Stallone torna con Rocky e anche con Rambo, ma non combatterà l’Isis

Los Angeles, 16 luglio 2015 – E’ tempo di spin-off per due celebri serie di film degli anni che furono: Rocky e Rambo.

[easy_ad_inject_1] La notizia sta rimbalzando in queste ore sul web. Per quanto riguarda Rocky dopo che è stato rilasciato il trailer di “Creed” si sa qualcosa di più. Sylvester Stallone non combatterà sul ring ma sarà allenatore del figlio di Apollo Creed (Adonis Creed – interpretato da Michael B. Jordan), suo rivale poi amico morto in uno scontro con il cattivissimo Ivan Drago in Rocky IV.

Ma le maggiori curiosità riguarderebbero un nuovo film di Rambo del quale ha parlato lo stesso Sylvester Stallone in un’apparizione a sorpresa al San Diego Comic-Con per promuovere il prossimo film su Rocky Balboa e ha fatto sapere che si intitolerà “Rambo: Last Blood” .

“Attualmente stiamo lavorando con squadre di scouting in Iraq e in varie zone della Siria dove lo Stato islamico ha le più grandi fortezze. Stiamo lavorando con la gente del posto per riuscire a creare la storia più intensa e realistica mai realizzata in un film di Rambo”.

Stallone non ha dato ulteriori particolari ma indiscrezioni parlano di un Rambo che si ritroverebbe a combattere contro i jihadisti dell’Isis. Si parla di sopralluoghi della produzione in Iraq ma la notizia è stata prontamente smentita dall’agente di Stallone sul giornale Rolling Stone America.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *