Cinema. Film “La Scelta” di Michele Placido con Raoul Bova e Ambra Angiolini, in arrivo dal 2 aprile

La scelta

Roma, 1 aprile 2015 – Arriva nelle sale domani 2 aprile il nuovo film “La Scelta” diretto da Michele Placido che partecipa anche nel cast del film insieme a Raoul Bova, Ambra Angiolini, Valeria Solarino, Manrico Gammarota, Monica Contini, Gennaro Diana, Marcello Catalano, e Vito Signorile.

La trama del film racconta di Laura e Giorgio, interpretati da Ambra Angiolini e Raul Bova, che si amano intensamente e sono desiderosi di un figlio che non arriva. Una dolorosa prova dovranno affrontare i due che metterà alla prova il loro grande amore: la scelta di fronte alla gravidanza della donna dovuto a uno stupro, tra un uomo offeso nella sua morale, che cerca una soluzione al dilemma; dall’altra, una donna che sente la necessità di diventare madre.

[easy_ad_inject_1]Il film è liberamente tratto dall’opera di Luigi Pirandello “L’Innesto”, storia di normale felicita quotidiana di una coppia il cui equilibrio è minato dalla violenza improvvisa che porta alla luce le loro diversità caratteriali ed impone, appunto, una scelta.

Michele Placido, registra del film spiega:

“E’ un film che si sarebbe anche potuto girare in costume. Ho pensato che dargli una contemporaneità era necessario per avvicinare il pubblico alla sala, visto che si parla di un tema che può essere attuale. Volevo renderlo un poco piu’ popolare mentre girare in costume puo’ a volte allontanare gli spettatori. Anche per questo ho scelto degli attori a loro volta popolari. Il senso era quindi quello di dare alla storia una forte contemporaneità’”.

Raul Bova è soddisfatto del film e ringrazia Michele Placido per la possibilità a lui data:

“Sono grato a Michele, avere la possibilità di fare questi film, è rara, fare questi personaggi, avere la possibilità di crescere, di misurarsi con la difficoltà, avere quella paura davanti a un personaggio, per un attore è bello, ti dà la voglia di superarti, di metterti alla prova e di lottare per una storia bella, che ti senti che è importante raccontare. Non posso dire che anche la commedia non mi diverte, non mi dà la gioia, ma questo è altro”.

Ambra Angiolini commenta il suo ruolo:

“Il mio ruolo e’ davvero particolare. Da vittima, la protagonista diventa quasi carnefice. Ho ragionato con Michele per rendere il personaggio un po’ piu’ originale, cosi’ da raccontare una di quelle donne che prendono una scelta diversa. Abbiamo lavorato anche leggendo delle opere di Dacia Maraini, dove la donna lotta per uscire dal caso di cronaca, per non farsi mangiare la vita da quello che le e’ successo”.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *