Ciriaco De Mita (UDC) alleato di Vincenzo De Luca contro Caldoro. Mussolini:”Il vecchio che indietreggia”

Salerno, 4 maggio 2015 – Ciriaco De Mita, ex presidente del Consiglio italiano ed esponente di spicco dell’UDC campano conferma a Repubblica la sua alleanza con Vincenzo De Luca, candidato del centro sinistra per le elezioni regionali in Campania che correrà il prossimo 31 maggio contro l’attuale Governatore uscente Stefano Caldoro.

[easy_ad_inject_1] “II mio compito è recuperare la grande storia democristiana, il grande ruolo che ha avuto la Dc nel paese” ha dichiarato De Mita aggiungendo che “Abbiamo fissato alcuni punti partendo dalla crisi della Regione che va affrontata eliminando la gestione ordinaria da trasferire agli enti locali. Bisogna poi creare le condizioni per risolvere i problemi. Non basta elencarli”.

Intanto Vincenzo De Luca risponde a chi gli mostra i sondaggi Techné che lo dà in svantaggio nei confronti di Stefano Caldoro nella corsa alla presidenza della Regione Campania

“Non credo che ci sia uno dalle Alpi alle Piramidi che dia un euro di credito a queste cose” ha dichiarato De Luca aggiungendo “Questi – ha detto De Luca – sono segni di disperazione, vuol dire che hanno bisogno di affetto e noi glielo daremo, insieme allo sfratto da Palazzo Santa Lucia, però”.

“La mia campagna elettorale è concentrata sui temi programmatici. Nei prossimi giorni discuteremo di terzo settore, sanità, porto, fondi europei e trasporti, in altrettanti incontri tematici. Sabato 9 maggio illustreremo i progetti per Napoli.- ha aggiunto De Luca che poi rincara la dose contro Caldoro: “Capisco che il Presidente pro tempore della regione Campania possa avere interesse a nascondere i disastri di questi ultimi cinque anni e si senta orfano di un alleato che oggi disprezza, ma sino a ieri incensava”.

Sull’accordo con l’UDC di Ciriaco De Mita, De Luca dichiara “Parlare di accordo De Mita – De Luca è davvero riduttivo. Il Centro, a livello nazionale, appoggia il governo Renzi. In Campania si è cercato a lungo, nei mesi scorsi, un accordo tra PD e Centro. Il PD si è sempre detto aperto a questo accordo, nella logica di avere un’ampia coalizione di centro sinistra, a sostegno della candidatura a governatore di chi avesse vinto le primarie”.

Contro l’accordo De Luca – De Mita si schiera Nunzia De Girolamo, deputata di Area Popolare – Ncd che all’adnkronos ha dichiarato

“Ironicamente potremmo dire che in Campania è scattato il bipolarismo perfetto: Ncd sosterrà, come è giusto che sia, una forza di centrodestra con presidente Stefano Caldoro mentre l’Udc correrà a sostegno del Pd con De Luca. Onestamente – prosegue la deputata – questo risultato supera davvero ogni possibile fantasia politica”.

Alessandra Mussolini capolista in Campania tra le fila di Forza Italia commenta “De Mita e De Luca? Insieme fanno due secoli, il vecchio che indietreggia. Io addirittura pensavo che De Mita si fosse ritirato, e invece..”

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *