You are here
Home > Esteri > Va nella stanza d’albergo e trova sul letto “la donna delle pulizie non ha cambiato le lenzuola”

Va nella stanza d’albergo e trova sul letto “la donna delle pulizie non ha cambiato le lenzuola”

Fallback Image

Nel sentire comune ci sono alcune buone norme che diamo per scontato, tra le quali quella che quando andiamo in un albergo presumiamo, (intimamente quasi una certezza), che il letto nel quale dormiremo con la nostra compagna abbia le lenzuola pulite.

A quanto pare la regola di cambiare le lenzuola non vale per tutti gli alberghi e lo dimostra un biglietto choc trovato proprio sul letto in un albergo non meglio identificato da un ospite appena entrato in stanza.

Sul biglietto c’era scritto “C’era qualche piega quando ci siamo sdraiati questa notte… Se stai leggendo questo biglietto, significa che la donna delle pulizie non ha cambiato le lenzuola”.

L’ospite ha scattato una foto del biglietto e l’ha pubblicata su Imgur, senza chiarire il nome dell’albergo in questione, ma il messaggio è stato scritto sulla carta intestata all’Hotel Courtryad Marriott, che quindi rimane il principale indiziato.

Il post ha però provocando la reazione dei centinaia di utenti, che hanno iniziato a raccontare le loro brutte esperienze in hotel. Ed ecco che si viene a sapere di chi nel letto ha trovato addirittura vibratori e mutande usate oltre a preservativi.

Intanto il Marriot è stato contattato dalla redazione inglese dell’Huffigton Post e la direzione non ha confermato la notizia ed ha assicurato la massima attenzione all’igiene: “Non possiamo verificare questa informazione, ma ci preoccupiamo sempre della pulizia e delle esigenze dei nostri clienti”.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top