Coppia fa sesso al cimitero di Palermo: “Volevamo trasgredire”. Denunciati dalla polizia

Palermo, 9 luglio 2015 – Una coppia di giovani palermitani, lui 35enne, lei 24enne, è stata scoperta a fare sesso nel cimitero di Santa Maria di Gesù.

[easy_ad_inject_1] A scoprire i due giovani nel momento topico è stato un guardiano del convento dei Frati Minori adiacente al cimitero che ha dato l’allarme.

E’ intervenuta la polizia che ha provveduto a denunciare i due tanto focosi quanto eccentrici palermitani con l’accusa di “vilipendio di tombe”.

Secondo la ricostruzione fatta dalla polizia e raccolta nella denuncia i due giovani amanti avevano parcheggiato pochi minuti prima l’auto all’esterno del cimitero, proprio davanti al cancello principale regolarmente chiuso.

Alla richiesta di spiegazioni del gesto i due hanno giustificato dicendo che volevano semplicemente fare una trasgressione poi hanno porto le loro scuse sia al frate guardiano sia ai poliziotti che hanno intanto provveduto a sequestrare la loro auto in quanto, dopo i controlli di rito, sarebbe risultata colpita da fermo per una violazione al codice della strada.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *