Crac Banche. Delrio: “agiremo, tutela cittadini”. Modalità rimborsi fissate dal Mef

Roma, 12 dicembre 2015 – Il Ministro dei Trasporti, Graziano Delrio, è intervenuto alla Leopolda, la manifestazione di Matteo Renzi, sul tema del salvataggio di Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara, CariChieti colpite dal crac che hanno lasciato senza soldi vari investitori, uno dei quali, un pensionato, si è suicidato per aver perso 100 mila euro.

[easy_ad_inject_1] Faremo “di tutto per salvaguardare quei cittadini che hanno sottoscritto azioni in modo inconsapevole”, ha detto Delrio secondo il quale la carenza d’informazione è “un fatto gravissimo che va corretto”.Il ministro dei Trasporti ha spiegato che il governo ha affrontato la crisi delle banche in condizioni difficili per salvaguardare un milione di risparmiatori.

Per gli appalti parla di “riforma epocale”,dobbiamo “far ripartire i cantieri”.Sui trasporti: servono “1.600 treni per essere un Paese normale” e annuncia un grande piano per le piste ciclabili.

Modalità rimborsi fissate da Mef – “Modalità e termini per presentare le istanze” di rimborso dei risparmiatori, “i criteri di quantificazione e le procedure da esperire, che possono essere in tutto o in parte di natura arbitrale” saranno fissate con decreto Mef.
Lo prevede un emendamento del governo secondo cui gli ‘arbitri’ per la valutazione dei rimborsi ai risparmiatori saranno “scelti tra persone di comprovata imparzialità, indipendenza, professionalità e onorabilità” con decreto del presidente del Consiglio, su proposta del Mef e su delibera del CdM.

Non sarà quindi la Consob a svolgere il ruolo di ‘giudice’, qualora si facesse strada l’idea degli arbitrati individuali per il ristoro delle perdite subite dagli azionisti e gli obbligazionisti delle 4 banche, alle quali si è applicato il decreto del governo.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *