Crisi Partito Radicale. Marco Pannella:”Dimessa dal partito”. Emma Bonino:”Siete scemi?”

Roma, 29 luglio 2015 – Clamorosa rottura nel Partito Radicale tra due leader storici, Marco Pannella ed Emma Bonino.
[easy_ad_inject_1] Dai microfoni di Radio Radicale, Marco Pannella ha detto della Bonino: “Si comporta come se si fosse dimessa dal partito. Non opera più da militante ed esponente radicale”(vedi video)

Poi il leader storico della rosa nel pugno ha raccontato di quando, cinque anni fa, la Bonino avrebbe telefonato a “Mezza Italia del potere” per evitare la pubblicazione di un libro che doveva contenere uno scambio tra Pannella e Matteo Angioli, pena le dimissioni della stessa dal partito.

Non è tardata la replica della Bonino “Ma siete scemi? Io sono iscritta a quel partito a 2.500 euro al mese” e sul libro: “Il libro che non avrei fatto uscire? Chiedete a Pannella”, dichiara al Corriere della Sera.

Marco Pannella, al secolo Giacinto Pannella, è un politico e giornalista italiano, che si definisce radicale, socialista, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista, nonviolento e gandhiano.

Emma Bonino è stata Ministro degli affari esteri della Repubblica Italiana nel Governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014. È una delle figure più importanti del radicalismo liberale italiano dell’età repubblicana.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *