Dati sulla sicurezza in Campania. Aumenta l’indice di percezione del rischio criminalità

Napoli, 24 febbraio 2016 – Nel 2015 la Regione Campania è al quinto posto fra le regioni italiane dove le famiglie si sentono più esposte al rischio criminalità nella zona in cui vivono.
E’ quanto emerge dai dati pubblicati dall’Osservatorio Assiv, Associazione Italiana Vigilanza e Servizi Fiduciari aderente a Confindustria, sulla sicurezza sussidiaria e complementare attraverso una nota.

I dati, sviluppati sulla base dell’indagine Istat, dimostrano che con un dato pari al 45,3% delle famiglie la Campania nel 2015 rimane, come l’anno precedente, al quinto posto nella graduatoria elaborata nella classifica.

Tuttavia si registra un aumento della percezione del rischio criminalità se si confrontano i dati con quelli del 2014, quando il dato era al 33,3%: la Campania presenta un aumento di circa il 40% delle famiglie che si sentono insicure per il rischio di criminalità nella loro zona.

“La crescita della regione è in sintonia con l’aumento del dato medio nazionale che sale dal 30% del 2014 al 41,1% del 2015. A livello nazionale, negli ultimi cinque anni il numero delle famiglie che temono il rischio criminalità nella zona in cui abitano è aumentato di oltre il 50%, con un indice percentuale salito dal 27,1% del 2010 al 41,1% del 2015.” si legge ancora nella nota.

“I dati dell’indagine indicano inoltre una prevalenza del rischio criminalità nei grandi centri di aree metropolitane, con il 58,8% di famiglie che temono questo rischio, mentre all’estremo opposto si trovano i piccoli comuni fino a 2000 abitanti dove l’indice del rischio si ferma al 17%. L’indice poi risale in parallelo con la crescita dimensionale dei comuni, ed è al 30,3% nei comuni fino a 10 mila abitanti, al 36,9% in quelli fino a 50 mila, al 47% oltre 50 mila abitanti, al 48,7% nelle periferie dei grandi centri metropolitani. ” conclude.

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *