Derby Hellas Chievo Verona 3-1. Tre punti che accendono la speranza salvezza

L’Hellas Verona si aggiudica il derby al Bentegodi contro il Chievo con il risultato di 3-1 nell’incontro valido per la ventiseiesima giornata di campionato di serie A e conquista tre punti preziosissimi in chiave salvezza.

Si tratta del secondo successo stagionale che vale la speranza di restare in serie A. La classifica vede l’Hellas ancora all’ultimo posto ma con 18 punti, e una decina di punti potrebbero recuperarsi in un campionato tutto sommato ancora lungo.

L’incontro: nel primo tempo domina l’Hellas. Buone chance per Toni, Ionita e Pazzini prima del rigore trasformato in due tempi da Toni al 29′, fischiato dall’arbitro Marco Guida per fallo di Spolli sullo stesso centravanti.

Pazzini raddoppia al 57′ con tiro piatto al volo deviato da Cacciatore, ma un rigore dubbio che costa il rosso a Moras e trasformato da Pellissier riapre al 71′ una gara già chiusa.

Al 79′ espulso Spolli e terzo gol ad opera di Ionita al 95′.

Classifica provvisoria dopo Hellas Verona Chievo Verona 3-1

1 Juventus 58, 2 Napoli 56, 3 Fiorentina 49, 4 Roma 47, 5 Inter 45, 6 Milan 43, 7 Lazio 36, 8 Sassuolo 35, 9 Empoli 34, 10 Bologna 34, 11 Chievo Verona 31, 12 Torino 31, 13 Atalanta 29, 14 Udinese 27, 15 Palermo 26, 16 Genoa 25, 17 Sampdoria 25, 18 Frosinone 22, 19 Carpi 19, 20 Hellas Verona 18.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *