Discariche abusive scoperte in Veneto. Anche salme smaltite illecitamente

Venezia, 24 novembre 2015 – La Polizia Stradale di Verona ha scoperto discariche abusive contenenti prodotti pericolosi, salme provenienti da cimiteri e camion carichi di rifiuti intestati a una ditta calabrese.

[easy_ad_inject_1] 19 persone sarebbero state iscritte nel registro degli indagati: si tratterebbe di imprenditori residenti nelle province di Milano e Verona.

Le Forze dell’Ordine hanno proceduto al sequestro di 8 aziende, 2 capannoni adibiti a deposito di rifiuti, 5 autocarri e circa 35.000 tonnellate di rifiuti, comprese centinaia di metri cubi di materiali contenenti amianto.

Comminate anche sanzioni amministrative per 300.000 euro.

L’indagine che ha portato all’operazione di oggi è partita un paio di mesi fa quando gli uomini della Stradale hanno iniziato una serie di controlli sui mezzi pesanti adibiti al trasporto di rifiuti speciali, analizzando i flussi e la documentazione riguardante la movimentazione dei rifiuti in provincia di Verona.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *