You are here
Home > Italia > Donna uccisa a Città di Castello. Resta in carcere il figlio accusato di omicidio

Donna uccisa a Città di Castello. Resta in carcere il figlio accusato di omicidio

Fallback Image

Perugia, 13 gennaio 2016 – Resta in carcere Federico Bigotti, il 21enne di Città di Castello accusato di aver ucciso la madre Anna Maria Cenciarini.

E’ stato infatti emessa dal Gip su richiesta della Procura di Perugia una nuova ordinanza di custodia cautelare a carico del giovane dopo che stamattina il tribunale del Riesame aveva annullato la prima ordinanza per inefficacia della stessa a causa della mancata trasmissione di alcuni verbali di sommarie informazioni da parte della procura agli uffici del Riesame.

Anna Maria Cenciarini, 55 anni, casalinga, fu uccisa lo scorso 28 dicembre con una decina di coltellate inferte all’addome e alla gola, una delle quali ha reciso la carotide divenendo fatale.

Il giovane aveva detto agli inquirenti di aver udito un urlo mentre si trovava in camera sua, di essere andato in cucina e di aver visto la madre che si colpiva con un coltello. Il giovane avrebbe cercato di soccorrerla ma poi si sarebbe allontanato dopo che questa gli aveva gridato di andare via. Si sarebbe quindi chiuso in camera e avrebbe chiamato il padre che stava facendo il suo lavoro di meccanico con il fratello maggiore presso un’azienda che produce macchinari per l’agricoltura e che hanno dato l’allarme.

La versione del ragazzo non ha mai convinto gli inquirenti che nella casa non hanno rinvenuto segni di effrazione l’ipotesi ritenuta più probabile che affiorava era quella dell’omicidio maturato in ambito familiare.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top