Droga. Maxi operazione tra Italia e Francia. 17 arresti

Milano, 15 giugno 2015 – Una maxi- operazione antidroga è stata compiuta alle prime luce dell’alba di oggi dalla Polizia di Stato e della Polizia Nazionale Francese coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia della Procura della Repubblica di Genova e dal Tribunale di Grande Istanza di Marsiglia.

[easy_ad_inject_1] Sono 17 i provvedimenti di custodia cautelare emessi nei confronti di altrettante persone di nazionalità italiana e francese che dovranno rispondere di appartenere ad un’organizzazione transnazionale attiva nel traffico di sostanze stupefacenti.

In particolare, gli inquirenti ritengono che le persone arrestate facciano riferimento alle cosche di ‘ndrangheta Gallico e Mole’, da tempo operanti nella provincia di Imperia e in Costa Azzurra.
A quanto si apprende dalle agenzie battute in queste ore, nella città francese di Vallauris sarebbe stata accertata la presenza attiva di esponenti della famiglia Magnoli, originari di Rosarno in provincia di Reggio Calabria, considerati il vertice dell’organizzazione, unitamente all’italiano Carmelo Sgrò, con precedenti per associazione mafiosa, attivo nella zona di Sanremo.
[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l’autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore..
Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *