Terremoto, Marche: oltre 4000 sfollati

terremoto

Sono oltre 4.000 gli sfollati nei comuni interessati dal duplice sisma che ha colpito ieri sera le Marche, ma le verifiche stanno ancora proseguendo.
In arrivo altre 2.000 brande e mille letti da distribuire nelle zone colpite.

Ecco quanto emerso dalla riunione del Centro operativo regionale. “La situazione è drammatica, solo per miracolo non ci sono stati morti e feriti gravi, ma i danni sono molto ingenti”, ha detto l’assessore alla Protezione Civile, “Priorità dare un riparo per la notte”.

Il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, si è recato nelle zone colpite dal sisma: “Il terremoto ci sta mettendo a dura prova, ma l’Italia c’é, non lascia soli i cittadini, siamo più forti e ce la faremo” ha detto da Camerino, tra i luoghi più danneggiati dal terremoto di ieri sera registrato nelle Marche. “Siamo qui intanto per dirvi grazie e poi per dirvi che non vi molliamo”. “Chiediamo al Parlamento di fare più veloce possibile per approvare il decreto sul terremoto perché ci sono le risorse e gli strumenti per mettersi a lavorare subito” ha aggiunto.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *