Duplice omicidio a Salerno Fratte. Arrestati gli assassini di Procida e Rinaldi

Salerno, 6 maggio 2015 – Duplice omicidio a Salerno. Due persone sono state uccise ieri intorno alle 16 a Fratte, popolare quartiere di Salerno in via dei Greci. Si tratta di Antonio Procida e Angelo Rinaldi.
[easy_ad_inject_1] Sul posto sono intervenute le volanti della polizia e i sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare la morte dei due.

Secondo una prima ricostruzione i due, già noti alla polizia ma non affiliati alla camorra, sarebbero stati raggiunti da colpi di pistola da due ragazzi che li hanno avvicinati a bordo di un autoveicolo.

Sul caso indaga la Procura della Repubblica di Salerno e gli uomini della Questura di Salerno con la Squadra mobile della Polizia di Stato che in poche ore ha tratto in arresto i presunti assassini di Antonio Procida e Angelo Rinaldi.

Gli investigatori dopo l’acquisizione di testimonianze, perquisizioni e analisi di impianti di videosorveglianza hanno fermato M.V., leader del clan Vaccaro attivo nei rioni collinari di Salerno e accusato di essere il mandante dell’agguato, suo figlio, G.V. e R.E., ritenuti gli esecutori materiali dell’omicidio.

Secondo quanto si apprende il movente sarebbe una violenta lite verificatasi nella mattina di ieri, tra Procida e M.V., scaturita per l’accaparramento del servizio di affissione dei manifesti per la prossima campagna elettorale per le elezioni regionali.

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *