You are here
Home > Italia > E’ morto Marco Pannella. Bonino: “Marco mancherà pure agli avversari”

E’ morto Marco Pannella. Bonino: “Marco mancherà pure agli avversari”

Fallback Image

Radio Radicale lo saluta così: “Ciao Marco”. Bonino: Marco mancherà pure agli avversari. Padre Lombardi: “forte il legame tra Pannella e Papa Francesco”. Venerdì cerimonia alla Camera e sabato in Piazza Navona.
E’ morto Marco Pannella, icona della politica italiana repubblicana. Aveva 86 anni e fino alla fine si è sempre impegnato per il senso più nobile della parola politica.

Leader storico del partito Radicale, Marco Pannella è morto a Roma nella clinica dove era ricoverato da ieri.

La biografia di Marco Pannella in breve –
Nato nel 1930 a Teramo, Marco Pannella fondò il Partito Radicale nel 1955. Si definiva radicale, socialista, liberale, federalista europeo, anticlericale, antiproibizionista, antimilitarista non violento e gandhiano.

Pannella ha attraversato il lungo arco della politica sociale italiana facendosi primo portavoce delle maggiori battaglie che la nostra Repubblica ha vissuto in tutti questi anni per i diritti civili, iniziando negli anni ’70 con la battaglia a favore del divorzio.

Bonino: Marco mancherà pure agli avversari – Non potevano mancare le parole di Emma Bonino, compagna di tante battaglie: Marco Pannella “mancherà a tutti, persino ai suoi avversari. Penso che tutti gli riconoscano che la sua forza e inventiva, aiutato da molti di noi, hanno reso più libero e più consapevole questo Paese” ha dichiarato a Radio radicale. “In vita non ha mai avuto i riconoscimenti adeguati. Forse nessuno glieli ha mai attribuiti”, ha aggiunto.

Venerdì cerimonia alla Camera dei Deputati – Una cerimonia alla Camera è prevista venerdì alla sede del Partito Radicale e sabato a Piazza Navona

Renzi:”Pannella,un leone della libertà” Il premier Matteo Renzi rende omaggio a Pannella: “Un grande leader politico, il leader radicale che ha segnato la storia di questo Paese con battaglie talvolta controverse, ma sempre coraggiose e a viso aperto. Rendo omaggio a nome mio e del governo alla storia di questo combattente e leone della libertà”.
“Il tempo e la storia potranno raccontare chi è stato Pannella in Italia”, conclude il Presidente del Consiglio.

Radio Radicale: Ciao Marco – “Ciao Marco” è l’addio di Radio Radicale a Marco Pannella. L’estremo saluto si legge sul sito con una foto in bianco e nero del leader scomparso. Un lungo video ripercorre le sue storiche battaglie e i suoi interventi di guerriero della non violenza.
Radio Radicale darà notizia del luogo e del giorno dei funerali.

Vaticano: forte il legame tra Pannella e Papa Francesco – Anche il Vaticano omaggia Marco Pannella nella persona di Padre Lombardi che a Radio Vaticana ricorda che l’interesse per le condizioni dei detenuti ha creato un legame tra Marco Pannella e Papa Francesco. “A questo proposito l’onorevole Pannella ha voluto incontrarmi diverse volte”, dice il portavoce della Santa Sede. “Per testimoniare personalmente con molto entusiasmo la sua grandissima ammirazione per il Papa Francesco, per la sua attenzione ai carcerati e l’impegno per il rispetto della loro dignità e per tutte le persone i cui diritti sono violati”.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top