Ebola. Stabili le condizioni dell’infermiere sardo. La prognosi resta riservata

Roma, 2 giugno 2015 – Sono stabili le condizioni dell’infermiere sardo che ha contratto il virus dell’ ebola, attualmente ricoverato all’ospedale Spallanzani di Roma, centro di riferimento per questo tipo di emergenze a livello nazionale.

Lo rivela l’ultimo bollettino medico, emesso ieri dall’ospedale romano, con il quale i medici fanno sapere che il paziente è “in condizioni cliniche stabili e con ulteriore riduzione dell’esantema. I parametri vitali sono nella norma, è afebbrile, vigile e collaborante”.

[easy_ad_inject_1]L’infermiere, originario di Sassari, rimasto infettato dal virus Ebola mentre si trovava in Sierra Leone, ora, fanno sapere i medici che lo hanno in cura, si alimenta da solo ed effettua terapia per via orale e parenterale e non presenta febbre. Tuttavia la prognosi rimane riservata.

Il prossimo bollettino medico è previsto per domani.

 

 

[easy_ad_inject_2]

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *