Elezioni Amministrative Milano e Roma. Matteo Salvini: Rottamazione Berlusconi? No ma cambiamento sì

Milano, 19 febbraio 2015 – Il leader della Lega Nord, Matteo Salvini, è tornato nella sua Milano per l’avvio della campagna elettorale di Stefano Parisi e ai giornalisti ha chiarito il suo pensiero sulla “rottamazione” di Silvio Berlusconi come leader di centro destra.

“No, non mi piace la rottamazione, mi piace il cambiamento. – ha detto Salvini – La rottamazione la lascio a Renzi”. Nessuna ambizione di rottamare Silvio Berlusconi dunque, e a Milano si ci concentra per Stefano Parisi, candidato proposto proprio da Silvio Berlusconi e che ha il consenso e l’alleanza elettorale di Salvini e di Giorgia Meloni (Fratelli d’Italia) uniti nella città ambrosiana e ancora divisi a Roma.

E proprio sulla Capitale ci si chiede se ci sia ancora tempo per fare le primarie del centrodestra: troppo tardi, dice Salvini, Bertolaso è stato un errore, ma speriamo nel recupero. Ballottaggio con Giorgia Meloni? “E’ possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *