Elezioni in Austria. Trionfa la destra di Norbert Hofer. Di Maio “In Italia M5S frena estremismi”

Le elezioni presidenziali in Austria vedono trionfare il candidato ultranazionalista Norbert Hofer, del partito della Libertà (FPOE), formazione di estrema destra antimigranti.

Hoefer avrebbe il 36,7% dei voti un risultato importante ma che sarebbe stato probabilmente maggiore se il governo negli ultimi tempi non avrebbe preso posizione al Brennero contro i migranti mettendo in costruzione il drammatico muro che farà da imbuto alle migrazioni provenienti dall’Italia.

Al secondo posto, si trova il verde Alexander Van Der Bellen, con il 19,7% dei consensi.

Fuori dal ballottaggio i candidati dei due grandi partiti tradizionali, popolari e socialisti.

Di Maio: in Italia M5S frena estremismi – Luigi di Maio, esponente di punta del Movimento 5 Stelle ha commentato il voto in Austria: “Per fortuna che in Italia c’è il M5S altrimenti anche qui questi estremismi potrebbero prevalere”. Questa vittoria evidenzia “il crollo dei partiti tradizionali in Europa”. Comunque “siamo ancora al primo turno”, ha precisato.

Autore: Vincent Dimaggio

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *