You are here
Home > Italia > Elezioni Roma. Antonio Razzi: “Mi candido a sindaco di Roma e vi porto Kim Jong-Un”

Elezioni Roma. Antonio Razzi: “Mi candido a sindaco di Roma e vi porto Kim Jong-Un”

Fallback Image

Il senatore di Forza Italia, Antonio Razzi, conferma la sua candidatura a sindaco di Roma per le prossime elezioni amministrative.

La conferma e una bozza di programma arrivano direttamente dalla sua voce sulle frequenze di Radio Cusano Campus (unicusano.it): “Una bolla di sapone? Assolutamente no. La bolla di sapone scoppia, io non scoppio. Chi non ha preso sul serio la mia candidatura cambierà idea, sono i cittadini che devono capire a chi credere. I romani sono stanchi di chi fa politica approfittando del proprio curriculum lungo lungo di tante carte. I cittadini romani vogliono chi lavora, non chi ha le carte. Sicuramente correrò a sindaco di Roma”.

Una decisione che sembra in contrasto con la campagna che Silvio Berlusconi da tempo sta facendo per sponsorizzare il nome di Guido Bertolaso.

“Sicuramente correrò a sindaco di Roma” conferma Antonio Razzi Guido Bertolaso mi piace tantissimo comunque. Potrei fare io il sindaco e lui il city manager, ma sarei disponibile anche ad affiancare Bertolaso. Vedremo cosa dirà Berlusconi”.

Razzi promette inoltre che se dovesse diventare sindaco di Roma porterà nella Capitale Kim Jong-Un (dittatore nordcoreano, leader supremo della Repubblica Popolare Democratica di Corea dal 18 dicembre 2011): “Potremmo fare un gemellaggio con lui. Sicuramente lo inviteremo a un grande evento. Potrebbe venire alla finale di Coppa Italia, lui ama molto il calcio. Oppure potrebbe venire al derby accanto a me. Io con la fascia tricolore, lui vicino a me in tribuna.”

Sulla sicurezza Razzi prende spunto da Pyongyang: “Dovremmo copiare da loro sia sulla sicurezza che sulla pulizia. Lì non trovi tutta la mondezza che c’è a Roma. Sarebbe un bene per i romani. Lì se vai a prendere la metro, puoi mangiare per terra, perché luccica, è pulitissima. Se io vado alla metropolitana di Roma, invece, mamma mia, si salvi chi può”.

Sul derby tra Lazio e Roma Razzi non si sbilancia “Tifo per tutte e due”.

Vincent Dimaggio
Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it
http://www.notiziefree.it

Similar Articles

Lascia un commento


Top