Enav approda in Borsa. Da lunedì l’offerta di azioni

L’ Enav, ente nazionale dell’aviazione civile, società per azioni che opera come fornitore in esclusiva di servizi alla navigazione aerea civile nello spazio aereo di competenza italiana da lunedì ha lanciato l’Offerta di azioni rivolta ai risparmiatori italiani, ai dipendenti del Gruppo Enav e a investitori italiani e internazionali da parte del ministero dell’Economia.

E’ stato messo in vendita un quantitativo massimo di 230 milioni di azioni, fino al 46,6% del capitale.

Il Mef fa sapere attraverso una nota che dopo l’approdo in Borsa di Poste Italiane, è “un’ulteriore importante operazione”,che ha l’obiettivo di “rafforzare la società” e reperire risorse per il calo del debito.

Enav fa sapere attraverso una nota del 7 luglio che “CONSOB ha approvato la Nota Informativa e la Nota di Sintesi, relative all’Offerta Pubblica di Vendita (OPV) di azioni ENAV S.p.A. (la “Società”), finalizzata all’ammissione alle negoziazioni delle azioni della Società sul Mercato Telematico Azionario (MTA), organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A.

La Nota Informativa e la Nota di Sintesi, congiuntamente al Documento di Registrazione già approvato da CONSOB con provvedimento del 1° luglio 2016, costituiscono il Prospetto.

L’approvazione della CONSOB fa seguito al provvedimento con il quale, nella data di oggi 7 luglio 2016, Borsa Italiana ha deliberato l’ammissione alla quotazione sul MTA.

Il Prospetto sarà depositato presso la CONSOB e messo a disposizione presso la sede legale di ENAV in Roma, Via Salaria, 716, presso il Responsabile del Collocamento e i Collocatori, nonché sul sito Internet della Società. L’avviso di avvenuta pubblicazione del Prospetto sarà pubblicato su almeno un quotidiano economico finanziario a tiratura nazionale il 9 luglio 2016.”

Autore: Donato Paolino

Le mie ultime notizie. Sono un news blogger appassionato di notizie e sono l'autore di questo sito web. Dal 2001 ho collaborato con numerosi siti di divulgazione e informazione sia generalista che di settore.. Per qualsiasi informazione o se vuoi aiutarmi a far crescere questo sito contattami su notizie@notiziefree.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *