Equitalia: allarme false mail con finte cartelle esattoriali

Roma, 28 giugno 2015 – False mail attribuite ad Equitalia con presunti avvisi di pagamento stanno arrivando in centinaia, forse migliaia di caselle di posta elettronica di ignari cittadini.

A dare l’allarme è Equitalia che invita tutti i contribuenti a fare attenzione alle false email con indirizzo “fatture@gruppoequitalia.it” o simili contenenti un presunto avviso di pagamento di Equitalia e l’invito a scaricare i documenti allegati.

“Equitalia è assolutamente estranea a questi messaggi potenzialmente pericolosi, invita i destinatari a non tenere conto della email ricevuta e ad eliminarla senza
scaricare alcun allegato, potenzialmente dannoso per il proprio computer” fa sapere Equitalia con una nota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *